Tutto sulle tartarughe: scopri abitudini, cure e altro

Se vuoi sapere tutto sulle tartarughe tigre d'acqua , la prima cosa che dovresti capire è che, contrariamente a quanto molti pensano - e ciò che suggerisce il nome - non sono realmente tartarughe, ma tartarughe della specie Trachemys dorbigni.

Sebbene entrambi siano acquatici, mentre la tartaruga vive nel mare, la tartaruga tigre d'acqua abita in luoghi di acqua dolce e può persino vivere a casa! Ma fai attenzione: devi stare molto attento dall'acquisizione alla manutenzione del terrario.

Successivamente, apprendi tutte le curiosità sulla tartaruga d' acqua e cosa devi sapere su questo rettile così amato dai brasiliani.

Trova un venditore autorizzato: la prima cura con la tartaruga tigre d'acqua

Se stai cercando un animale domestico, è perché ami gli animali. Pertanto, non ha senso incoraggiare una pratica che metta a rischio la propria vita, come nel caso del traffico di animali selvatici, non è vero? Pertanto, il primo passo è sapere che un allevatore della specie necessita dell'autorizzazione dell'IBAMA.

In tal modo, ricevi documenti che dimostrano che la tartaruga è stata allevata in cattività e non catturata in natura. Tanto che arriva anche con un microchip!

Oltre ad essere importante per la conservazione degli animali domestici e dell'ambiente, l'acquisto in luoghi autorizzati impedisce anche di essere penalizzati dalla Legge sui crimini ambientali. Rimanete sintonizzati!

Caratteristiche della tartaruga tigre d'acqua

Di solito, ci sono diversi tipi di tartarughe e quando pensiamo alle tartarughe, immaginiamo una tartaruga molto piccola, delle dimensioni del palmo della nostra mano. In effetti, quando lo porta a casa, una tigre d'acqua è, in media, 5 cm. Ma non commettere errori: con la cura adeguata, cresce fino a 6 volte quella dimensione!

Di seguito, controlla altre funzionalità:

  • Colorazione: verde con striature gialle e arancioni;
  • Dimensioni: fino a 30 cm;
  • Habitat: acqua dolce (paludi, ruscelli, stagni, ecc.);
  • Abitudini alimentari: onnivoro,
  • Aspettativa di vita: circa 30 anni.

L'aspetto colorato e il comportamento amichevole della tartaruga tigre d'acqua la rendono un'ottima opzione per le famiglie con bambini.

Tuttavia, è importante sottolineare che la cura è responsabilità degli adulti, inclusa la necessità di insegnare il modo giusto di gestire l'animale. Se lasciato cadere, può fratturare lo scafo, il che è molto doloroso e mette a rischio la sua vita.

Come prendersi cura di una tartaruga tigre d'acqua

Silenziosa e resistente, la tartaruga tigre d'acqua è relativamente facile da curare, ma richiede disciplina. Questo perché, come altri rettili, regola la sua temperatura interna dalla temperatura dell'ambiente.

Per questo motivo, la tartaruga domestica deve sempre trovarsi in un terrario con condizioni adeguate, identiche a quelle del suo habitat. Di seguito, dai un'occhiata ad alcune delle principali cure che dovresti prendere con il chelonium:

terrario

Gli habitat migliori per loro sono i cosiddetti acquari, che sono come gli acquari. Ma hanno una piattaforma in cui la tartaruga può arrampicarsi per rilassarsi e prendere il sole. Deve essere abbastanza grande da consentire alla tigre d'acqua di crescere.

Ricorda che può raggiungere fino a 6 volte la sua dimensione iniziale! Inoltre, il terrario dovrebbe sempre imitare l'habitat dell'animale. Pertanto, utilizzare un termometro e un termostato per mantenere la temperatura dell'acqua tra 23 ° C e 26 ° C.

esposizione al sole

È importante per il metabolismo della vitamina D che, a sua volta, aiuta con l'assorbimento del calcio. Senza questo, la tartaruga è a rischio di sviluppare rachitismo, osteoporosi, tra le altre malattie delle ossa. Idealmente, dovrebbe prendere il sole almeno 15 minuti al giorno.

cibo

Per una dieta equilibrata, offri a questa tartaruga acquatica razioni pellettizzate galleggianti adatte alle tartarughe. Alcuni di essi sono già dotati del cosiddetto gammarus, piccoli crostacei che rafforzano il consumo di proteine. Parla con un veterinario specializzato in animali selvatici come guida!

Pulizia

Come tutti i rettili, le tigri d'acqua sono molto pulite, ma la manutenzione è necessaria affinché l'acqua sia sempre in buone condizioni. Considera che tutta la materia organica collocata all'interno del terrario non ha nessun posto dove andare, quindi è molto importante avere un filtro, una pompa e fare cambi d'acqua per rimuovere le impurità e ossigenare l'acqua.

Saluti

Seguendo tutte le precauzioni, le tigri d'acqua difficilmente si ammalano. Tuttavia, la raccomandazione è di portarli dal veterinario almeno una volta all'anno per una valutazione. In questo modo, è possibile identificare i cambiamenti e correggere eventuali problemi negli alimenti o nell'ambiente fin dall'inizio, prevenendo la comparsa di malattie.

Come avrai notato, avere una tartaruga è molto simile ad avere un acquario. In altre parole: ci vuole tempo e dedizione per mantenere i parametri dell'acqua.

Seguendo i consigli di Petz e prendendosi cura della tua tigre d'acqua con affetto, sarà in grado di vivere molti, molti anni con la salute al tuo fianco!

Articoli Correlati