Leccare la dermatite: sapere di cosa si tratta e quali sono i sintomi

Leccare può essere un'abitudine semplice per il tuo piccolo amico, ma può anche indicare che c'è qualcosa di sbagliato in esso e persino provocare la dermatite da leccare .

Quindi se noti che il tuo amico si è leccato più del solito, è bene tenere d'occhio!

Cos'è la dermatite leccata?

Prima di parlare specificamente di leccare la dermatite, vale la pena ricordare cosa caratterizza la dermatite canina e felina.

Come suggerisce il nome, questa infiammazione può avere o meno il coinvolgimento di un agente, come un fungo o un batterio.

Nel caso di leccare la dermatite in cani e gatti, è l'atto di leccare eccessivamente una certa regione del corpo che provoca infiammazione, portando alla comparsa di ferite.

Di conseguenza, l'area è anche più esposta all'azione dei batteri presenti nell'ambiente o nella stessa saliva, il che può portare a più complicazioni. Infatti, secondo il dott. Manrique Cardoso de Andres, veterinario di Petz, specialista in dermatologia, la pelle infiammata è il sintomo principale del problema.

“Questa pelle può ancora presentare un'infezione secondaria da batteri e funghi, con presenza di secrezione. Di conseguenza, la pelle diventa più rossa, c'è un aumento di volume, croste e perdita di capelli ”, aggiunge.

Quali sono le cause della dermatite leccata?

Leccare la dermatite è diventato un problema sempre più comune nelle cliniche veterinarie e uno dei motivi è lo stile di vita moderno.

"In genere, la dermatite da leccata si verifica negli animali domestici annoiati, confinati in piccoli luoghi, senza attività fisica e con la frequente assenza di tutor", spiega il dott. Manrique.

Questo perché l'eccessiva leccatura delle zampe è uno dei principali comportamenti stereotipati derivanti dallo stress.

Sebbene la scienza non abbia ancora una risposta esatta sul perché sia ​​così, si ritiene che leccare abbia un effetto antistress e di ansia. Simile al mangiarsi le unghie per alcune persone.

Tuttavia, lo specialista in dermatologia veterinaria chiarisce che la causa principale della dermatite leccare sono le allergie.

Secondo lui, contrariamente a quanto molti pensano, "non è leccare eccessivamente che si trasforma in allergia, ma l'animale che ha un'allergia e lecca la regione in questione per grattarsi".

Come scoprire e trattare la dermatite?

Sebbene la noia sia una ragione comune per leccare la dermatite, quando si rende conto che il tuo animale domestico ha il problema, è importante consultare un veterinario.

Questo perché, oltre alle allergie, il dolore, la precedente infiammazione e la presenza di tumori sono anche possibili cause di leccatura eccessiva.

"La diagnosi non è facile", commenta il veterinario. “Per concludere che il caso è una leccata di stress, ad esempio, è necessario escludere tutte le malattie che potrebbero essere alla radice del problema. Tra questi scabbia, funghi, infezioni batteriche e allergie ”, afferma.

Una volta effettuata la diagnosi, il trattamento della dermatite leccata viene definito in base alla causa del problema.

La cura può comportare l'uso di antinfiammatori e antibiotici per la dermatite canina . Oltre agli antifungini e ai cambiamenti nello stile di vita del cane.

Sapevi che camminare l'animale domestico è uno dei modi migliori per prevenire la dermatite da leccare?

Entra nel negozio online Petz e scopri le opzioni di giocattoli interattivi che possono divertire il tuo amico in tua assenza!

Articoli Correlati