Cani e gatti: impara come presentare un nuovo animale domestico alla famiglia

Se sei un tutor per cani che sta pensando di aggiungere un gatto alla famiglia, ma si sente insicuro sulla relazione tra cani e gatti , Petz ha preparato un post speciale per te!

Dopo tutto, la tua insicurezza è abbastanza giustificata. Presentare cani e gatti e insegnare loro come condividere uno spazio potrebbe non essere nemmeno il compito più semplice, ma nulla che con abbastanza pazienza, pianificazione e affetto non possa essere risolto!

Cani e gatti: uno scenario incerto tra questa amicizia

Il primo contatto sarà sempre sconosciuto. Come le persone, gli animali domestici mostrano una grande varietà di personalità, abitudini e predisposizioni. Possono anche avere giorni buoni e cattivi. Tuttavia, tendono a reagire senza pensare e non hanno alcun senso del tatto quando si tratta dei sentimenti degli altri.

Se in alcuni casi è già difficile presentare due cani, presentare animali di diverse specie può essere ancora più impegnativo. Fortunatamente, con un po 'di cura e attenzione, è possibile presentare cani e gatti con uno stress minimo a tutte le parti.

Il primo incontro tra cani e gatti

Uno dei modi più efficaci per introdurre cani e gatti per la prima volta è farlo in un ambiente controllato. Non lasciarli entrambi liberi e pronti a correre per la casa.

Isolare uno degli animali e consentire all'altro di muoversi liberamente nell'ambiente, annusando il compagno. Quindi, inverti le posizioni e lascia circolare anche l'animale che era stato precedentemente isolato e abituati al nuovo odore.

Durante il primo contatto diretto, lascia il cane nel canile o dietro un cancello. Quindi, consentigli di annusare il gattino o il cane mentre lo tieni.

Se possibile, richiedere l'aiuto di qualcuno per tenere uno degli animali domestici mentre si impedisce all'altro di andare avanti. Non lesinare su coccole e incentivi quando entrambi ti comporti bene.

Allo stesso modo, è anche importante rimproverarli moderatamente (senza gridare o attaccare, ovviamente) se uno dei due avanza, ringhia o qualcosa del genere.

Vale la pena notare che questo processo può richiedere alcuni giorni o addirittura settimane. Può darsi che un nuovo animale domestico vada molto d'accordo o che impieghi più tempo. Quindi sii paziente! Ogni animale ha il suo tempo ed è importante rispettarlo.

Il processo di adattamento di cani e gatti

Come abbiamo detto, l'adattamento può richiedere del tempo. Pertanto, è necessaria una certa cura. Non lasciare cani e gatti insieme senza sorveglianza, almeno fino a quando non sono perfettamente adattati l'uno all'altro.

Fino a quando non raggiungi questo punto, promuovi interazioni supervisionate tra il cane e il nuovo gatto . E considera di tenerlo al guinzaglio per un po ', impedendogli di spaventare il gatto e rendendo il processo ancora più complicato.

Non punire mai alcun nuovo felino o cane . Sgrida solo quando uno dei due non si comporta bene. Con pazienza e affetto, i tuoi animali domestici si adatteranno l'uno all'altro. Possono persino diventare grandi amici!

Suggerimento: è possibile che il nuovo gatto a casa si senta più a suo agio e sicuro se il cane non ha accesso alle sue ciotole, all'acqua o alla lettiera.

Cuccioli e gattini

I cuccioli sono naturalmente più curiosi, meno aggressivi e hanno meno abitudini. Usalo a tuo favore! Spesso è molto più semplice presentare un cucciolo a un gatto adulto o un cucciolo a un cane adulto.

Infine, tieni presente che alcune coppie di cani e gatti semplicemente non saranno compatibili. Ciò è più probabile che accada ad animali o cani anziani che mostrano comportamenti aggressivi.

Mentre questo è difficile per te, per il bene di tutti, non forzare una relazione che non sembra funzionare. Un tutor che si prende cura e presta attenzione alle esigenze dei propri animali riconosce queste situazioni.

Cerchi professionisti affidabili che si prendano cura dei tuoi cani e gatti? Trova l'unità Petz più vicina a te e fai una visita!

Articoli Correlati