Ulteriori informazioni su queste 5 malattie comuni nei gatti

A nessuno piace pensare alla malattia, ma per i tutor per animali domestici, questa è una preoccupazione molto comune. Sebbene i gatti siano noti per la loro indipendenza e autonomia, sono anche suscettibili alle malattie e il modo migliore per evitare malattie comuni nei gatti è conoscere questi problemi.

Abbiamo preparato una guida con cinque delle principali malattie dei gatti, i loro sintomi e trattamenti per ciascuno di essi.

1. Malattie comuni nei gatti: FIV (immunodeficienza virale felina)

Conosciuta come AIDS felina, la fecondazione in vitro è una delle malattie più temute tra i proprietari di animali domestici. Il virus attacca il sistema immunitario dei gatti e può portare alla morte, principalmente a causa di infezioni che sfruttano la mancanza di difesa del corpo.

La trasmissione di fecondazione in vitro può avvenire attraverso i rapporti sessuali, ma la forma più comune è attraverso il contatto di un gatto sano con la saliva di un gatto infetto. Pertanto, è più comune tra i gatti che vagano liberamente e che spesso combattono.

Sintomi e prevenzione

I sintomi del virus dell'immunodeficienza felina possono variare a seconda dell'animale, ma generalmente comportano mancanza di appetito, febbre e linfonodi ingrossati.

Non esiste un vaccino per gatti in grado di curare la fecondazione in vitro. Pertanto, l'animale diagnosticato ha bisogno di cure e monitoraggio per tutta la vita. Il modo migliore per prevenire la malattia è la castrazione, che inibisce il comportamento aggressivo dei gatti e rende le fighe più casalinghe.

2. Felv (Leucemia virale felina)

Un'altra malattia comune e molto pericolosa, Felv è uno dei principali problemi di salute tra le fighe. L'acronimo deriva dall'inglese e significa virus della leucemia felina o virus della leucemia felina.

Come la fecondazione in vitro, provoca un indebolimento del sistema immunitario, che può portare a complicazioni. La trasmissione avviene attraverso il contatto della saliva di un gatto infetto con un gatto sano. Poiché le fighe amano leccare, questo può essere un problema quando si tratta di prevenzione.

Sintomi e prevenzione

I sintomi comportano scarso appetito, febbre e apatia, ma solo un veterinario può diagnosticare la malattia. Anche Felv non ha cura e l'animale contaminato deve essere curato per tutta la vita. Tuttavia, con il monitoraggio corretto, è possibile avere una buona qualità della vita.

Per evitarlo, la principale raccomandazione è la castrazione, che impedisce alla figa di uscire di casa. Per le case con più di un gatto, è meglio avere alimentatori, bevitori e giocattoli separati per ogni animale domestico.

3. Insufficienza renale

Chiunque sia un guardiano sa che le fighe non sono molto vicine all'acqua. Si ritiene che ciò sia correlato all'origine della specie, poiché alcuni studi indicano che il gatto domestico ha avuto origine in regioni desertiche.

Tuttavia, l'assunzione di acqua bassa contribuisce a uno dei problemi più comuni tra questi animali domestici: insufficienza renale. Molto comune nei gatti più anziani, la malattia si verifica quando i reni non funzionano molto bene e possono portare ad anemia, apatia, diarrea e disidratazione.

Prevenzione e trattamento

Il trattamento può variare dai cambiamenti nella dieta all'uso dei farmaci. L'idratazione è la principale arma preventiva contro le malattie renali. Le fontanelle a fontana sono ottime per le fighe, che preferiscono muovere l'acqua.

Puoi trovare la fontanella ideale per il tuo amico in negozi ben attrezzati, come Petz. Un altro consiglio è quello di utilizzare sempre alimenti di qualità e cercare di mescolare cibi asciutti e umidi quando possibile.

4. Obesità

Non è una novità che l'obesità sia uno dei principali problemi di salute contemporanei, ma ciò che poche persone ricordano è che può colpire anche gli animali domestici.

Sebbene i gatti paffuti siano piuttosto affascinanti, l'obesità può causare complicazioni come diabete, problemi articolari e disturbi cardiaci.

Prevenzione e trattamento

Fortunatamente, in molti casi, la malattia può essere prevenuta con una dieta controllata e di qualità. Vale la pena ricordare che le razioni sono accuratamente preparate per fornire i nutrienti ideali per gli animali domestici, che non hanno bisogno di cibo umano.

5. Calcoli renali

Tra le malattie comuni nei gatti, le pietre sono anche causate, tra gli altri fattori, dalla mancanza di idratazione delle fighe. Conosciuto anche come calcoli renali, possono causare molto dolore al tuo bambino a quattro zampe e, in alcuni casi, alleviare le malattie infettive nei gatti .

Il segno più chiaro di calcoli renali è di solito la presenza di sangue nelle urine. Se la pietra sta bloccando il passaggio dell'urina, il caso peggiora.

Prevenzione e trattamento

Il trattamento prevede il cambiamento della dieta, un'idratazione intensa e, in alcuni casi, un intervento chirurgico per sbloccare il canale urinario.

Per cercare di evitare questo problema, assicurati di fornire sempre acqua fresca al tuo gatto. Il cibo umido è anche una buona scelta per garantire una maggiore idratazione.

Resta sintonizzato sul tuo animale domestico

A nessun tutore piace vedere malato il proprio bambino a quattro zampe, quindi la prevenzione è sempre l'opzione migliore. Sebbene ogni malattia necessiti di diagnosi e cure specifiche, alcuni comportamenti possono garantire una migliore qualità di vita per il gatto, come una buona alimentazione, un'idratazione intensa e un accesso limitato alla strada.

Naturalmente, il follow-up, la vaccinazione e il worming regolari del veterinario non possono essere persi per fornire una vita lunga e sana al gatto. A Petz troverai cliniche ben attrezzate e personale addestrato, che sarà felice di aiutarti a trattare alcune malattie comuni nei gatti. Cerca l'unità più vicina e vieni a trovarci!

Articoli Correlati