Allevamento di pesci: incontra 5 specie che possono vivere insieme!

Se sei un hobbista alle prime armi e non sei ancora sicuro di come allevare i pesci , non preoccuparti. Esistono pesci di tutti i tipi, compresi quelli indicati per i tutor principianti.

Abbiamo preparato una guida con cinque specie di pesci ornamentali facili da maneggiare e che possono vivere insieme!

Allevamento di pesci: prima cura

Prima di scegliere il pesce che ti farà compagnia, è bene ricordare alcune cure di base dell'acquario . Gli acquari sono bellissimi e sempre molto graditi come pezzo decorativo. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che questo complesso ambiente ospita animali domestici delicati.

I pesci hanno bisogno di condizioni specifiche per una buona qualità della vita. Pertanto, prima di installare l' acquario , prendere in considerazione alcuni punti:

Dimensione del contenitore

Piu 'grande e', meglio 'e. Anche se hai intenzione di avere un acquario modesto, sappi che i pesci amano lo spazio. Non lesinare sulla scelta della dimensione del tuo acquario.

Posto giusto per l'acquario

Pensa anche a dove sarà l'acquario. Ricorda che dovrebbe essere vicino a una presa e su una superficie piana con un buon supporto. Inoltre, tenere lontano dalla luce solare diretta per controllare meglio le condizioni dell'acqua.

filtraggio

Questo è un passaggio essenziale per un acquario sano. La filtrazione rende l'acqua pulita e adatta al pesce. Prova a utilizzare un buon filtro per acquari, che lascia l'ambiente perfetto per i tuoi animali acquatici.

Temperatura e pH

Questi due argomenti sono i principali quando si tratta di pesci che convivono bene. Alcune specie preferiscono le alte temperature, altre come il freddo. Ci sono quelli con acqua acida e quelli che hanno bisogno di un ambiente di base. Quindi tieni d'occhio questi oggetti e disponi di oggetti che ti aiutano a misurare la temperatura e il pH.

Gli esperti indicano che il motivo principale dei pesci malati è la mancanza di manutenzione dell'acquario e oggetti inappropriati. Pertanto, se desideri un acquario bello e sano, prenditi cura dei prodotti necessari per la salute dei tuoi animali acquatici.

Allevamento di pesci: la specie ideale

Ora che sai come prenderti cura di un acquario, è tempo di incontrare alcuni pesci facili da curare che vanno d'accordo con gli acquariofili principianti!

1. Neon tetra fish

Questo piccolo pesce rosso è uno dei più adorati dagli acquariofili. Di origine amazzonica, ha un colore blu vivido e vibrante. Agile e molto attivo, nuota rapidamente intorno all'acquario, creando l'impressione di raggi blu che tagliano l'acqua.

È anche noto come cardinale neon, ma il suo nome scientifico è Paracheirodon axelrodi. Ha una grande personalità e vive molto bene con altre specie. È una scuola di pesci e si consiglia di avere almeno dieci piccoli pesci. Le sue caratteristiche sono:

  • Dimensioni: da 3 cm a 4 cm;
  • Aspettativa di vita: da 3 a 5 anni;
  • pH: da 5,0 a 6,9,
  • Temperatura: da 25 ° C a 30 ° C.

2. Mato Grosso

L'equino Hyphessobrycon, chiamato affettuosamente mato grosso, è un pesce rosso amico comune in molti fiumi del Brasile. I suoi colori variano in diverse tonalità di rosso e arancione e ha un'affascinante macchia nera sulla pinna. È pacifico e silenzioso, coesiste bene con altre specie. Anche un pesce branco, dovrebbe essere allevato in gruppi di almeno sei piccoli pesci.

  • Dimensioni: da 3 cm a 4 cm;
  • Aspettativa di vita: 5 anni;
  • pH: da 5,0 a 7,5,
  • Temperatura: da 20 ° C a 30 ° C.

3. Pesce detergente per vetri

Macrotocinclus affinis, o il famoso pesce detergente per vetri, funziona bene in quasi tutti gli acquari. Chiamato anche cascudinho, è un pesce di fondo, che non nuota a lunghe distanze come i suoi compagni.

È comune vederlo sul substrato o con la bocca attaccata al vetro dell'acquario. Oltre alla personalità tranquilla, è una specie molto cara per la sua utilità: si nutrono di alghe che nascono naturalmente nell'ambiente, lasciando l'acquario ancora più pulito e più bello!

  • Dimensioni: 5 cm;
  • Aspettativa di vita: 3 anni;
  • pH: da 5,5 a 7,5,
  • Temperatura: da 20 ° C a 27 ° C.

4. Tanictis

Tanichthys albonubes, noto come tanictis, è un pesce in visita, originario dell'Asia. Alcuni acquariofili la chiamano nuvola bianca, come è comune su una montagna con lo stesso nome in Cina.

Ha un colore blu e pinna posteriore rossastra, che crea un aspetto affascinante e attraente. Sono molto pacifici e si adattano bene in diversi ambienti. Vivono nelle scuole e dovrebbero essere allevati in gruppi di sette o più pesci.

  • Dimensioni: 4 cm;
  • Aspettativa di vita: da 3 a 5 anni;
  • pH: da 6,0 a 7,9,
  • Temperatura: da 20 ° C a 28 ° C.

5. Bandiera Acará

Con la sua bellezza esotica, il pesce bandiera è molto desiderato dagli acquariofili principianti. Ha un corpo piatto e triangolare, simile a una bandiera. Molto comune in Amazzonia, il suo colore varia tra marrone e giallastro, sempre con bande nere verticali.

Vive meglio in gruppo e si raccomanda di allevare cinque pesci in un acquario medio da 200 litri. Nonostante sia un po 'più grande, non mostra un comportamento aggressivo e convive bene con altre specie.

  • Dimensioni: da 10 cm a 15 cm;
  • Aspettativa di vita: da 6 a 7 anni;
  • pH: da 5,5 a 7,5,
  • Temperatura: da 25 ° C a 30 ° C.

Suggerimenti importanti per l'allevamento corretto dei pesci

Sebbene i pesci sopra vivano bene in acquari di comunità, si consiglia sempre di fare una buona combinazione che non generi attrito o stress. È necessario ricordare che molte specie vivono in branchi, prima di sceglierne alcune per abitare la tua casa.

Ogni pesce ha bisogno di uno spazio diverso, ma in una regola comune, evitare di avere più di 20 pesci, indipendentemente dalla specie, in un acquario da 200 litri. Tuttavia, tutto dipenderà dalla combinazione scelta.

Hai bisogno di aiuto per installare il tuo acquario ? A Petz, oltre a tutto per i tuoi piccoli pesci, puoi anche contare su un team specializzato, che sarà felice di aiutarti a costruire l'ecosistema perfetto.

Cerca l'unità più vicina o accedi al nostro negozio di animali online!

Articoli Correlati