8 Curiosità sui gatti: verità contro mito

I gatti sono stati tra gli umani per migliaia di anni e molte storie circondano il loro viaggio. Conoscere alcune curiosità sui gatti

Ci sono un certo numero di storie su questi gattini che esistono nel mondo da molti anni, ma sappi che molte di queste storie sono solo miti. In questo senso, se hai un gattino come compagno, è importante sapere cos'è il mito e cosa è vero per migliorare anche la relazione gatto-tutore.

Tutto sui gatti: verità sul mito X.

Poiché sono stati nel nostro mondo per molti anni, i gatti hanno diverse curiosità che possono essere divise tra miti e verità, e ne segnaleremo alcuni in modo che tu, tutore di gattini o anche un amante degli animali, possa rimanere al passo con la loro storia animali intelligenti e super organizzati.

miti

1. Uno dei più grandi miti è che il gatto odia l'acqua , ma questo è abbastanza relativo. Tutto dipenderà da come viene utilizzato il gatto. Alcune razze, ad esempio, come il Maine Coon e l'angora turca lo adorano! E in assenza di acqua, a loro piace cercare rubinetti per rinfrescarsi e alcuni si buttano nei bagni.

2. Nel Medioevo, più precisamente in Occidente, la gente credeva che attraversare un gatto nero sulla strada fosse sfortunato; in Giappone sono simboli molto fortunati.

3. I gatti hanno 7 vite ? Questo è uno dei più grandi miti nella storia dei gatti! Ma sfortunatamente no, hanno solo una vita e l'aspettativa è di 15 anni, ma questo dipenderà da molti fattori per tutta la vita.

4. Un altro mito è che i gatti non possono essere addestrati . Ogni animale può essere addestrato, basta avere molta pazienza e le giuste tecniche per questo compito. Questo può richiedere molto tempo, ma possono invece imparare diversi comandi.

verità

1. Questa potrebbe essere una curiosità che sembra un mito, ma non lo è: i gatti bianchi con gli occhi blu sono sordi. Quello che dicono gli studi è che i gatti con la pelliccia completamente bianca e gli occhi azzurri sono sordi dalla nascita. Ciò accade a causa della presenza del gene W (“bianco”, bianco in portoghese), che finisce per trasportare questo piccolo problema ai gatti bianchi . Ma non preoccuparti, questa condizione non è adatta a tutti i gatti di quel colore, perché il gene agisce diversamente nei gatti.

2. Quando i gattini vengono sterilizzati, la tendenza è quella di ingrassare, raggiungendo l'obesità in alcuni casi. Questo perché la sterilizzazione modifica il metabolismo, quindi è importante che il gattino riceva una dieta equilibrata per evitare che raggiunga l'obesità. Nel mercato degli animali domestici ci sono diverse razioni adatte ai gattini sterilizzati, sono di grande aiuto in questo processo.

3. I gattini hanno un modo diverso di mostrare affetto, quindi è comune dire che i gatti sono insidiosi, perché allo stesso tempo ti lecca per accarezzare, è comune per lui fare un piccolo boccone in seguito. Ma questa non è un'aggressione, ma il modo in cui deve mostrare affetto per il tutor o per coloro che gli stanno offrendo affetto.

4. Miagolare e fare le fusa sono i modi in cui il gattino deve comunicare con il suo tutore, per mostrare qualcosa che non va o anche per attirare l'attenzione. Ma se il tuo gattino fa le fusa dopo aver preso un animale domestico o anche dopo aver mangiato, significa che è felice e calmo.

5. Nell'ambiente felino, i gatti neri sono più fortunati dei loro amici di altri colori, secondo un'indagine sui gatti condotta dal National Institute of Health degli Stati Uniti, in cui lo studio spiega che il colore scuro dei gatti neri sarebbe responsabile della loro produzione immune al virus dell'HIV felino.

Nomi di gatti domestici

Se vuoi diventare un guardiano di un felino e non sai ancora quale sia il nome migliore per dargli, puoi dare un'occhiata qui alcuni consigli per battezzare il tuo gattino!

Se sei una persona di cultura pop, puoi nominare il tuo gattino come famosi gatti di cartoni animati, film e persino serie!

Uno dei gatti più famosi è Garfield , il gattino che amava mangiare e godersi la giornata a riposo, ma che amava anche il suo tutore e la sua amica Odie, il cane più giocoso.

Un altro gattino molto famoso è Frajola, una gattina in bianco e nero che adorava prepararsi in ogni episodio dei cartoni animati.

Ora, ti ricordi la serie per adolescenti "Sabrina, apprendista stregone"? Se eri un fan della serie, sicuramente ricorderai il gattino magico Salem , che non aveva la lingua in bocca e amava fingere di essere il tutor Sabrina al telefono, per parlare con i suoi fidanzati.

Un altro gattino molto famoso è la Pelusa del film Stuart Little! Un gattino bianco, molto peloso e con gli occhi blu, che si sentiva il re di famiglia e amava anche passare la giornata a riposare e mangiare.

Per ulteriori idee sui nomi, abbiamo separato 400 idee per i nomi di gatti proprio qui sul blog. Che ne dici di dare un'occhiata?

Per ulteriori notizie sul mondo felino, rimanete sintonizzati sul nostro blog!

Articoli Correlati