Guida completa: controlla 30 piante al chiuso

Chi ama la decorazione sa che la moda e le tendenze cambiano continuamente. Tuttavia, se c'è qualcosa che è sempre di moda sono le piante per la casa .

Qualunque sia lo stile o l'architettura, un bellissimo vaso pieno di verde porta sempre più bellezza ed eleganza! Oltre ad essere belli, purificano anche l'aria e sono profumati! Alcuni hanno persino proprietà energetiche!

Se sei appassionato di verde, ma non hai molto spazio, non preoccuparti. I nostri amici vegetali sono molto versatili ed è facile trovare piante d'appartamento che riempiranno di gioia la tua casa.

Dai un'occhiata alla nostra guida completa alle piante, con 30 specie facili da curare a casa e trova le specie ideali per te!

Piccole piante

Delicate, belle e affascinanti, queste piante si adattano bene a qualsiasi ambiente. Le piccole piante sono perfette per il davanzale della finestra o su alcuni mobili. Alcuni addirittura fanno bene nei bagni!

Se hai poco spazio o desideri un tocco sottile di decorazione, scegli una delle specie sottostanti.

1. Viole

Un classico delle case brasiliane, probabilmente hai ammirato una bellissima viola a casa di tua nonna o una zia lontana. Con fiori delicati e foglie verde scuro intenso, le viole sembrano grandi in ogni ambiente!

A loro piace molta luce, ma non sopportano la luce diretta del sole. Ecco perché è così comune avere violette vicino alle finestre. A loro piace l'acqua e mostrano quando hanno sete: le loro foglie sono deboli e senza vita.

Si consiglia di annaffiare una volta al giorno nei giorni più caldi e una volta ogni due giorni in inverno. Con la giusta cura, delicati fiori viola adorneranno la tua casa per tutto l'anno.

2. Ciclamino

Un'altra pianta da interno, il ciclamino, attira anche l'attenzione per la sua delicata bellezza. Originario del Mediterraneo, si è diffuso in tutto il mondo ed è ora facilmente reperibile nei negozi specializzati.

I suoi fiori possono avere molti colori e apparire in inverno, tra maggio e ottobre. Ama luce e poco sole, un mobile accanto alla finestra renderà il tuo ciclamino molto felice.

Dovrebbe essere annaffiato una volta ogni due giorni nei mesi più caldi. Durante l'inverno, una volta alla settimana è sufficiente per questa pianta d'appartamento .

3. Succulente

Campioni quando si tratta di un trattamento facile, le piante grasse sono perfette per chi ama avere il verde a casa ma non ha molto tempo per il giardinaggio. Queste piante sono disponibili in diversi colori, forme e dimensioni, per tutti i gusti.

Sono piante da interno molto versatili e perfette. Con una buona illuminazione, la succulenta diventerà felice e sana!

Tuttavia, attenzione all'irrigazione, poiché queste piante non hanno bisogno di molta acqua. Una volta alla settimana nei giorni caldi e due volte al mese nelle stagioni fredde è sufficiente. Fare attenzione a non bagnare i fiori, che possono ammorbidirsi e cadere se diventano umidi.

4. Giada

Questa pianta è molto versatile ed è disponibile in diverse dimensioni: dalle mini-pentole ai grandi arbusti. Ha foglie verde brillante. I suoi rami contorti danno un fascino speciale alla giada.

Nata in Africa, è abituata ai climi aridi e non ha bisogno di molta acqua, una volta alla settimana è di buone dimensioni. Sebbene sia comune trovare giada in piccoli vasi, possono crescere rapidamente.

Si consiglia di potare la pianta e cambiare pentole quando necessario. Si adattano a qualsiasi posizione: mezz'ombra o sole diretto. Se sono ben curati, i fiori delicati appaiono in inverno.

5. Phytonia

Chiamata anche pianta a mosaico, la fitonia attira l'attenzione per la sua bellezza esotica. Il suo fogliame colorato può avere diverse tonalità di rosa, rossastro o bianco, in bellissimi disegni che ricordano un'opera d'arte.

Ha molte piccole foglie, creando un paesaggio interessante e suggestivo. Perfetto per coloro che desiderano un tocco più luminoso nel loro arredamento. Sono originari delle foreste tropicali e godono di molta umidità. Pertanto, devono essere annaffiati ogni giorno.

A loro piace molta luce e sole indiretto e preferiscono temperature più elevate. Il suo fiore è molto piccolo e discreto, ma il suo fogliame compensa l'esuberanza colorata, rendendoli piante perfette per interni .

6. Cactus

Se vuoi avere una pianta a casa, ma sei molto occupato o un po 'distratto, i cactus possono essere l'opzione ideale. Naturali dai climi aridi, sono esperti in termini di sopravvivenza e si adattano ai luoghi più diversi.

Ci sono cactus di tutti i tipi e per tutti i gusti e, poiché la cura non varia molto, puoi creare un vero giardino di queste bellezze. Sono usati per asciugare i luoghi, quindi dovrebbero essere annaffiati solo una volta ogni 15 giorni.

Queste piante funzionano bene in ambienti diversi, ma si sviluppano meglio con il sole e la luce. Con una bellezza esotica, i cactus sono eccellenti nella decorazione e alcuni addirittura fioriscono a seconda delle condizioni meteorologiche!

Piante d'appartamento: opzioni medie

Per coloro che hanno un po 'più di spazio, una pianta media è l'ideale. Si adattano perfettamente in un corridoio, su una credenza o sul lato della porta. Per i più audaci, è possibile realizzare un piccolo giardino con vasi medi, con molte specie che coesistono in armonia!

7. Con me-nessuno-può

Quello a me noto, nessuno, può la sua fama a due fatti: la sua bellezza impressionante e la sua grande tossicità. Sebbene bella, questa pianta è velenosa e dovrebbe essere tenuta lontana da bambini e animali domestici.

Se pensi che la tua casa sia al sicuro, il me-nessuno-can è un'eccellente opzione di decorazione. Ha grandi foglie verde scuro e macchie biancastre che creano uno schema curioso.

A loro piacciono gli ambienti mezz'ombra e dovrebbero essere annaffiati ogni tre o quattro giorni, a seconda della stagione. Il consiglio è di verificare se il terreno è già asciutto prima di annaffiare di nuovo. Pulisci sempre le mani dopo aver curato le piante tossiche.

8. Bambù fortunato

Se stai cercando un oggetto decorativo che porta ancora buona energia, il bambù fortunato non può mancare nella tua casa! Questa bellissima pianta è molto apprezzata nella decorazione.

Oltre ad essere belle, le filosofie orientali credono che porti buona abbondanza. Per migliorare ancora di più, è uno dei piani di appartamento perfetti, in quanto prendersene cura è relativamente facile e funziona molto bene al chiuso.

A loro piace la luce indiretta e il terreno umido, ma fai attenzione a non esagerare con l'acqua. Quando noti che il terreno è asciutto, è tempo di annaffiare di nuovo. Man mano che crescono verticalmente, l'ideale è trapiantare dopo un certo punto o potare in base alle proprie esigenze.

9. Spada di San Giorgio

Bella, elegante e resistente, la spada São Jorge è un'ottima opzione per diversi ambienti! Di origine africana, si ritiene che allontani la cattiva energia. La bellezza della spada di São Jorge è abbastanza per volere questa pianta in casa.

Le sue foglie lunghe e spesse ricordano una spada, da cui il suo nome comune in riferimento al santo della chiesa cattolica. Non ha bisogno di molta cura e dovrebbe essere annaffiato una volta ogni 10 giorni.

Fa bene in ambienti semi-ombreggiati, ma adora anche la luce solare diretta. Si adatta alla nave in cui ti trovi, quindi tieni d'occhio se devi trapiantare dopo un po '.

10. Anthurium

Con un bellissimo fiore dai colori forti, l'anturio è eccellente per chi desidera una decorazione più vibrante! La pianta è un classico del paesaggio e si adatta perfettamente al chiuso.

Ha ampie foglie verde scuro che creano un disegno a cuore. Ma il fiore all'occhiello sono i suoi fiori, che possono venire in diversi colori e avere sempre uno stelo giallo.

I fiori più comuni sono un bel rosso brillante. È una pianta a mezz'ombra e la luce solare diretta può essere dannosa. A loro piace l'acqua e, annaffiando due volte a settimana, il loro anthurium crescerà felice e sano.

11. Peace Lily

Evocando la pace e la tranquillità, il giglio di pace è un'ottima idea per le piante d'appartamento. Nonostante la sua delicata bellezza, è facile da trattare e molto adatto per i giardinieri principianti.

Ha molte foglie verde scuro e un delicato fiore bianco con un gambo centrale. È originario del Sud America e, in alcune regioni, è chiamato bandiera bianca. Funziona bene a mezz'ombra e si adatta perfettamente alle finestre.

Dovrebbe essere annaffiato tre volte a settimana in estate e settimanalmente nei giorni più freddi. Se ti prendi cura della tua pianta, restituirà fiori tra gennaio e marzo e tra luglio e settembre.

12. Zamioculca

Molto popolare nella decorazione e nel paesaggio, sicuramente una delle piante da interno preferite. La zamioculca è una specie molto resistente, si adatta perfettamente in luoghi con poca luce naturale e al chiuso.

Pianta da interno

È ottimo per corridoi o uffici. Ha un gambo solido e piccole foglie verde scuro che crescono verticalmente. Non gli piace molta acqua, l'irrigazione può avvenire una volta alla settimana o ogni quindici giorni, a seconda della stagione.

La Zamioculca è molto generosa e rimane sana e bella anche per i giardinieri più negligenti. Tuttavia, con le giuste condizioni, crescerà forte e con più rami.

Piante d'appartamento: grandi specie

Grandi specie di piante da interno sono il sogno di molti giardinieri di appartamenti. Dopotutto, trasformano quello spazio noioso nell'ambiente più interessante della casa!

Se sei uno di quelli che sogna una piccola foresta nella tua casa, sappi che ci sono grandi piante all'interno della casa che si adattano molto bene ovunque!

13. Costola di Adamo

Le piante non passano mai di moda, ma se esiste una specie in aumento oggi è la costola di Adamo. Con grandi foglie dai disegni sinuosi, questa specie ha una bellezza esotica e tropicale.

Piante per interni

Oltre al suo uso nella decorazione, è comune vedere stampe della sua foglia su vestiti, borse e cuscini. Ha una maneggevolezza e si adatta a diversi ambienti. All'interno, dovrebbe essere tenuto sotto luce indiretta vicino alla ventilazione.

Ama l'umidità e dovrebbe essere annaffiato due o tre volte alla settimana. Una cura speciale è quella di pulire le sue grandi foglie, che diventano polverose con il tempo. A seconda delle condizioni ambientali, può raggiungere fino a 3 metri di altezza!

14. Albero della felicità

Questa pianta orientale ha conquistato il mondo con la sua bellezza semplice e significativa. Dicono che l'albero della felicità porti fortuna a casa, ma solo se si vince.

Pianta da interno

Quindi è molto comune come regalo per coloro che stanno iniziando una nuova fase. Ha un gambo sottile e foglie piccole, che ricordano un trifoglio. L'albero della felicità ha bisogno di molta luce e non è adatto a luoghi senza luce naturale.

Tuttavia, deve anche essere tenuto lontano dalla luce diretta o da troppo calore. Ama l'acqua, dovrebbe essere annaffiato tre volte a settimana o più. Il compost una volta alla settimana aiuta l'albero della felicità a diventare bello e sano!

15. Palma a ventaglio

Uno dei preferiti dei decoratori, il palmo della ventola si distingue per il suo aspetto esotico e scultoreo! Conosciuto anche come licuala, è originario dell'Oceania e si è adattato perfettamente nei paesi tropicali.

Le sue foglie verde pallido si aprono in un bellissimo design, che ricorda un ventaglio o una coda di pavone. Poiché è ingombrante, dovrebbe essere coltivato in un ambiente con più spazio.

A loro piace la luce del mattino, ma devono essere protetti dalla luce solare diretta. Sono piante naturali da luoghi umidi, quindi dovrebbero essere annaffiate da una a tre volte alla settimana.

16. Yuca

Yuca, yucca, iuca ... Non importa il soprannome, questa pianta seduce sempre per la sua eleganza e bellezza esotica! Nato in America Centrale, ha conquistato il mondo ed è ora ampiamente utilizzato nel paesaggio.

Piante per interni

Essendo resistente e maneggevole, si adatta a diversi ambienti. Cresce verticalmente con foglie rigide e rigide. Il suo aspetto mostra un'immagine forte ed elegante.

Può ricevere luce diretta o indiretta, ma, idealmente, dovrebbe trovarsi in un luogo ben illuminato. Non hai bisogno di molta acqua, l'irrigazione una volta alla settimana garantisce l'idratazione necessaria.

Nonostante cresca in grandi arbusti quando è in natura, si adatta perfettamente alla pentola. Con buona cura, dovrebbe raggiungere tra uno e due metri.

17. Lance-de-São-Jorge

Diversa ed elegante, la lancia-de-são-jorge è anche una pianta molto ricercata dai decoratori. È possibile trovarlo in diverse dimensioni, ma è nei grandi vasi che questa pianta raggiunge tutto il suo splendore!

Le sue foglie spesse si innalzano verticalmente, in una bellissima composizione. Per i più audaci, è possibile intrecciare la lancia, creando nuovi disegni. In alcune filosofie, è considerata una pianta protettiva.

È molto resistente e si sviluppa in diversi ambienti, ma l'ideale è lasciarlo vicino al sole. Per quanto riguarda l'irrigazione, una volta alla settimana è sufficiente. Se curato, raggiunge i due metri di altezza!

18. Camedórea-elegante

Come indica il nome, questa palma si distingue per la sua eleganza. Delicato e frondoso, si adatta molto bene a grandi ambienti con molto spazio. Poiché è facile da maneggiare e molto resistente, è comune averlo nei centri commerciali e negli uffici.

Hanno foglie lunghe con un aspetto fragile e piacevole. A loro piace la luce diffusa, quindi i posti vicino alle finestre sono perfetti. Fai attenzione alla luce diretta, che può bruciare le tue delicate foglie.

Aggiungi acqua solo due volte a settimana e controlla sempre l'umidità del suolo. Se ben curato, può raggiungere i tre metri. Ma in vasi più piccoli sono perfette piante d' appartamento, appartamenti e ambienti interni.

Piante d'appartamento: opzioni in sospeso

Non c'è spazio per le piante sul pavimento? Senza problemi! Le piante in sospeso sono lì per quello! In vari formati, possono essere appesi al soffitto, ai balconi o alle finestre. Ma hanno anche un bell'aspetto sui mobili o sul pavimento.

19. Felce

Vuoi una pianta esuberante e sorprendente, ma non hai tempo per il giardinaggio? La felce è la pianta perfetta! Questo classico delle case brasiliane si adatta bene ad appartamenti, case, balconi o giardini.

Sono piante per l'ombra , quindi preferiscono la luce indiretta, ma se posizionate accanto a una finestra luminosa si svilupperanno perfettamente!

È naturale in luoghi umidi, e per annaffiare correttamente, basta osservare il substrato: se è asciutto, è tempo di irrigare. Molto resistenti, queste piante da interno affrontano anche i giardinieri più inesperti!

20. Boa constrictor

Una pianta che ha acquisito importanza negli ultimi anni, il boa si adatta perfettamente a diversi ambienti. Può essere basso o sospeso, a seconda del vaso.

Ha steli fini con grandi foglie in diverse tonalità di verde. Gli piacciono gli ambienti con luce indiretta e possono essere annaffiati una o due volte alla settimana.

Se è ben curato, i suoi steli crescono molto, raggiungendo i due metri di lunghezza! Alcuni giardinieri legano le foglie del boa lungo il muro, formando meravigliose composizioni.

21. Soldi di fila

Delicato, bello e porta ancora buona fortuna. Pronto a portare una pentola di denaro in bundle a casa? Conosciuto anche come penny o zanzara, ha piccole foglie dai tre ai cinque centimetri.

Nella cultura popolare, si ritiene che attiri denaro e buona fortuna! Cresce poco in orizzontale, raggiungendo un massimo di 10 centimetri, e presto i suoi rami cadono, formando una bellissima cascata verde.

Molto versatile, si adatta bene all'illuminazione indiretta e alla luce solare diretta. L'irrigazione può avvenire ogni giorno durante i mesi caldi. In inverno, è importante proteggerlo, poiché non supporta le basse temperature.

22. Peperomia

Peperomia scandens, chiamata semplicemente peperomia comune, è una pianta che ha guadagnato popolarità negli ultimi anni. Ha foglie medie, tra cinque e dieci centimetri, in diverse tonalità di verde chiaro.

I loro rami cadono delicatamente su percorsi angolari, formando meravigliosi disegni. Di facile manutenzione, necessita solo di buona luce e molta acqua e può essere irrigato quotidianamente.

Oltre alla peperomia comune, c'è la cosiddetta peperomia di anguria, che ha grandi foglie verde scuro, con linee bianche che ricordano l'anguria. Entrambe le specie hanno bisogno della stessa cura e si comportano molto bene al chiuso.

23. Rhipsalis

Questo genere di succulento attira l'attenzione per il suo aspetto distintivo. Ha steli sottili che cadono delicatamente, con un aspetto denso e appariscente. Quindi il suo nome comune: maccheroni cactus!

Prendersi cura della rhipsalis non è difficile. Posizionalo in uno spazio luminoso ma lontano dai raggi diretti del sole.

Acqua due o tre volte a settimana. La Rhipsalis ha una fioritura delicata, con piccoli fiori bianchi, che si verifica da marzo a ottobre.

24. Donkey Tail

Sedum morganianum è una pianta messicana, nota come coda d'asino. È un tipo curioso di succulento che ha attirato l'attenzione di chi cerca piante all'interno della casa.

La pianta cade in grossi grappoli, formando una composizione interessante. Metterlo in un posto di mezz'ombra è l'ideale per crescere forte e sano. L'irrigazione una volta alla settimana manterrà l'umidità corretta.

In caso di dubbi, verificare sempre che il supporto sia asciutto. Se ben curato, regala fiori piccoli e delicati, nei toni del rosa o bianco.

Piante colorate al chiuso

Chi ha detto che è consentito solo il verde in casa? Alcune piante da interno hanno bellissimi colori! Se stai cercando una decorazione piena di energia, una delle specie sottostanti è sicuramente la scelta perfetta!

25. Orchidea

Uno dei fiori più apprezzati nel mondo della decorazione, l'orchidea porta un tocco di classe in qualsiasi ambiente. Se sei uno di quelli che sogna un'orchidea a casa, sappi che l'ambiente interno è perfetto per queste piante!

Le orchidee crescono sotto gli alberi e quindi non si adattano alla luce solare diretta. Amano gli spazi mezz'ombra e ben ventilati. Dovrebbero essere annaffiati una volta ogni tre o cinque giorni, a seconda della temperatura.

Tuttavia, solo le radici dovrebbero essere bagnate, poiché le foglie impiegano tempo ad asciugarsi e possono essere contaminate dai funghi. Esistono molte specie di orchidee e ce n'è sicuramente una perfetta per la tua casa.

26. Marantas

Per chi ama il fogliame, ma cerca di aggiungere un po 'di colore all'ambiente, le marantas sono perfette. Questa pianta ha foglie lunghe, in verde scuro, con macchie più chiare che creano disegni delicati.

Pianta da interno

Tuttavia, all'interno, il maranta è un viola vivido e vibrante, che si combina con ambienti diversi. Si adattano molto bene in ambienti chiusi e hanno bisogno di luce indiretta.

Per annaffiarlo correttamente, osserva il substrato: quando è molto asciutto è tempo di irrigare. In generale, l'idratazione dovrebbe avvenire una volta ogni tre giorni. Il maranta è una piccola pianta che si adatta perfettamente a credenze o tavoli.

27. Trapoeraba viola

Per coloro che sono fan dei colori vivaci, la trapoeraba viola è un'ottima scelta. Molto comune nei giardini, questa pianta strisciante attira l'attenzione a causa del suo intenso colore lilla.

Piante per interni

Le sue piccole foglie nascono perpendicolarmente e sono spesso create come una pianta sospesa. A differenza di altre specie, la trapoeraba viola ama la luce solare diretta.

Pertanto, è molto adatto per la finestra più luminosa della casa. Innaffia due volte a settimana senza bagnare il terreno. Oltre al suo bellissimo fogliame, la trapoeraba viola ha anche delicati fiori viola, che nascono durante tutto l'anno.

28. Bromelia

Esotica, diversa e colorata, la bromelia è una pianta per tutti i gusti! Nonostante crescano bene nei giardini, fanno molto bene in casa e in vaso. A loro piace molta luce e sono felici vicino alle finestre.

piante all'interno della casa

Sono piante provenienti da regioni umide e come l'acqua. Hanno serbatoi tra le loro foglie che mantengono l'umidità durante le stagioni più aride. Per monitorare se la tua bromelia deve idratarsi, controlla semplicemente la presenza di acqua tra le foglie.

La sua parte superiore ha un colore intenso e, una volta in vita, la bromelia dà un bellissimo fiore!

29. Lambari

Lambari è una pianta di facile manutenzione, perfetta per i giardinieri inesperti. Si adatta a tutti gli ambienti ed è molto comune nei giardini verticali. Può crescere strisciante o sospeso.

Pianta da interno

È indicato per mezz'ombra o luoghi con luce indiretta. Ama molta acqua e può essere annaffiato ogni giorno o a giorni alterni. Preferisce i climi caldi e dovrebbe essere protetto nei giorni più freddi.

30. Begonia

Per chi ama i fiori, ma non ha molto spazio, la begonia è una pianta da interno perfetta!

Originario dell'America centrale, si adatta bene in diversi ambienti e, per questo motivo, è diventato così popolare in tutto il mondo.

Ha fiori colorati e vibranti che deliziano qualsiasi ambiente. A loro piace il sole e molta luce, ma è necessario proteggerli nelle stagioni più fredde. Ogni volta che il terreno è asciutto, è tempo di annaffiare. Ben curata, la begonia riempirà la casa di fiori tutto l'anno!

pianta all'interno della casa

Con così tante opzioni, non ci sono scuse per non trasformare la tua casa in un vero giardino, vero? Con la combinazione perfetta, le piante d'appartamento arricchiranno il tuo ambiente, contribuiranno alla decorazione e apporteranno una buona energia!

Se sei un giardiniere principiante o vuoi mantenere le tue piante sempre belle, puoi contare su Petz! Nei nostri negozi troverai fertilizzanti e materiali da giardinaggio, nonché piante di tutte le dimensioni e per tutti i gusti!

Articoli Correlati