7 cure post-castrazione per gatti

Far castrare il tuo bambino a quattro zampe è un grande passo. Tuttavia, sebbene questo piccolo intervento chirurgico sia ampiamente raccomandato da veterinari e specialisti, c'è sempre il timore di come reagirà la figa! Pertanto, è perfettamente normale preoccuparsi delle cure post-sterilizzazione del gatto .

gatto grigio

Tuttavia, possiamo garantire che non c'è motivo di andare nel panico. Con pochi passaggi, la pelliccia sarà presto recuperata e sana! Di seguito, abbiamo separato sette suggerimenti su come aiutarti a ottenere un recupero più fluido.

1. Lascia riposare il gatto

Il primo passo nella cura post-castrazione del gatto è lasciare riposare il gatto. Non dimenticare che il tuo amico ha subito un intervento chirurgico e merita ogni possibile conforto! Pertanto, separare una stanza confortevole con un letto, sandbox pulito, alimentatore e fontanella.

In questo modo, l'animale può avere tutto ciò di cui ha bisogno in quel primo momento. Per quanto tu voglia riempire l'affettuoso di affetto in quel momento, controlla la tua volontà e lasciala sola per alcune ore.

La figa deve riposare e il contatto con altri membri della famiglia può stressarlo. In circa 24 ore il tuo amico sarà più eccitato e potrà ricevere tutto l'amore che merita!

2. Proteggere la medicazione

Una delle più importanti precauzioni per i gatti post- neutri è la protezione della medicazione. Gli animali domestici in genere tendono a mordere e leccare l'area tagliata nel tentativo di alleviare il disagio che provano.

La dottoressa Renata Brunetto, veterinaria di Petz, afferma che l'assistenza del tutor in questa fase è molto importante. Fortunatamente, possiamo aiutare le fighe senza troppi sforzi.

Per i maschi, basta fornire una collana elisabettiana - quell'accessorio simile a una lampada che li rende divertenti! Nonostante il suo strano aspetto, l'oggetto è molto importante e impedisce al tuo amico di farsi male.

Per le femmine, il più adatto è l'abbigliamento chirurgico, una piccola collezione di materiale speciale che copre l'intero corpo del gatto. Questo perché la chirurgia della figa è più delicata. L'abbigliamento chirurgico protegge non solo dalla leccatura, ma anche da altri possibili agenti contaminanti.

3. Mantieni la calma

Un altro punto importante tra la cura post-castrazione del gatto spetta al tutore, non all'animale domestico: mantieni la calma! È comprensibile che tu sia angosciato quando vedi il tuo bambino a quattro zampe che mostra dolore e angoscia. Dopotutto, è così piccolo e indifeso che vogliamo proteggerlo a tutti i costi.

Tuttavia, la dott.ssa Renata conferma che si tratta di un semplice intervento chirurgico. Se viene fatto in condizioni ideali e viene rispettata la cura post-castrazione , non c'è motivo di preoccuparsi.

È normale che la figa sia indifesa e spaventata per i primi giorni. Alcuni possono nascondersi in luoghi tranquilli, in cerca di protezione. Altri sono affettuosi e bisognosi, chiedendo giri e carezze.

Indipendentemente dal comportamento del felino, sappi che il processo di recupero sterilizzando un gatto è rapido e semplice. In poco tempo, la figa si divertirà in casa, sicura e sana!

gatto che si lecca da solo

4. Guarda il recupero

Osservare come sta il tuo amico a quattro zampe è un altro passo importante nei primi giorni dopo la castrazione. Come rafforzato dal Dr. Renata, l'intervento chirurgico è semplice e rapido. Tuttavia, in alcuni casi, la figa può avere reazioni avverse, come infiammazione o infezione.

In questo caso, il veterinario deve essere contattato al più presto. Per evitare complicazioni, il tutor dovrebbe tenere d'occhio il suo amico. Se la ferita è infiammata, perde o sanguina, consultare il veterinario.

5. Segui i consigli del veterinario

Ci sono alcune cure post-castrazione del gatto che sono generali e si applicano a tutti gli animali domestici. Altri devono essere controllati direttamente con il veterinario del tuo gatto. Il Dr. Renata conferma che ogni caso è diverso e lo specialista sarà in grado di fornire raccomandazioni specifiche in base al profilo, all'età e alla personalità del tuo amico.

Il veterinario ricorda inoltre che ci sono specifiche mediche che il tutor deve prendere. "L'uso di antisettici locali e farmaci come antinfiammatori, antibiotici e antidolorifici è importante per il recupero dell'animale", spiega. Tuttavia, queste procedure dovrebbero essere prese solo con l'indicazione di un veterinario.

6. Ritorna gradualmente alla normalità

Dopo alcuni giorni, la figa verrà recuperata. Tuttavia, all'inizio, si raccomanda di tornare alla normale routine in modo controllato. Alcune fighe sono molto attive, come arrampicarsi sui mobili, saltare e giocare.

In casi come questo, assicurati che il tuo amico non esca dai movimenti. Dopotutto, non dobbiamo dimenticare che, per quanto semplice, la castrazione è un intervento chirurgico che comporta la guarigione.

La dott.ssa Renata spiega che tra poco il felino tornerà al suo solito ritmo. “Nei maschi, questa volta è di circa una settimana. Nelle femmine, dieci giorni. ”, Commenta. È un breve periodo in considerazione dei numerosi benefici che la castrazione porta!

7. Abitua la fica alla vita castrata

L'ultima raccomandazione di cura dopo aver sterilizzato o meno un gatto in calore è di aiutarla ad adattarsi alla nuova routine! In generale, lo stile di vita delle fighe di solito non cambia molto.

Tuttavia, è vero che un gatto sterilizzato e un gatto sterilizzato possono diventare più sedentari se hanno un intervento chirurgico da adulti. Pertanto, per evitare che il tuo amico sviluppi problemi di salute, si consiglia di stimolare le tue attività con giocattoli e accessori.

Inoltre, molti veterinari raccomandano di cambiare il mangime in una razione specifica per le fighe sterilizzate. Questo cibo è sviluppato da esperti e contiene esattamente i nutrienti di cui la figa ha bisogno, senza correre il rischio di obesità o altre malattie!

Vedi quanto è semplice la cura del gatto post-sterilizzazione? Dare la necessaria attenzione alla figa, in breve tempo prenderà la sua vita nel ritmo di sempre! Non dimenticare che la sterilizzazione di gatti maschi e femmine ha diversi vantaggi ed è sempre raccomandata.

gatto addormentato

Vuoi saperne di più sui gatti, oltre alle cure post-neutre per gatti? Dai un'occhiata al blog di Petz e scopri tutto sul benessere e la salute degli animali.

Articoli Correlati