Conoscere le cause, i sintomi e il trattamento per la giardia

24 Anche se la presentazione dei sintomi aiuta a identificare i problemi di salute nell'animale domestico, alcuni di essi possono essere insidiosi. Come nel caso della diarrea, ad esempio. Poiché di solito si verifica quando il cane mangia qualcosa di sbagliato, a volte questo sintomo passa inosservato. Ma attenzione, la diarrea può indicare la giardia .

cane a fissare la telecamera

Per inciso, questo è il sintomo principale di questa infezione e, oltre a portare diversi disagi agli animali domestici, la malattia è facilmente contaminata. Per questo motivo, capire le cause e sapere come prevenire la giardiasi .

Cause di contaminazione da giardiasi

Considerata una zoonosi - cioè una malattia che può essere trasmessa dagli animali all'uomo -, la giardiasi è causata dal protozoo Giárdia lamblia. Dopo l'ingestione, la giardia viene depositata nell'intestino dell'ospite, dove si sviluppa, causando vari disagi all'animale.

Ma, dopo tutto, come fa il gatto o il cane a entrare in contatto con il protozoo? Quello che succede è che, dopo essere stato contaminato, l'animale inizia ad eliminare le cisti protozoarie dalle sue feci.

Estremamente resistenti, possono sopravvivere per mesi negli ambienti e finire nelle feci che si trovano in strada, nell'acqua o persino nei peli di cani e fighe. Con ciò, finiscono per essere ingeriti dagli animali domestici e iniziano un nuovo ciclo di giardia.

Come riconoscere la giardia nei cani e nei gatti

Una delle principali difficoltà nell'identificare la giardia nei cani e nei gatti è che si manifesta principalmente attraverso la diarrea. Per questo motivo, è comune essere confuso con malattie meno gravi, che contribuisce all'evoluzione della condizione.

Non importa quale sia il sospetto, è meglio portare sempre il tuo amico dal veterinario. Tuttavia, alcuni sintomi della giardiasi aiutano a identificare se il cucciolo o la figa ha la malattia, ad esempio:

  • Sgabelli liquidi / pastosi con un forte odore;
  • Mancanza di appetito;
  • vomito;
  • Sensibilità addominale;
  • Disidratazione,
  • Debolezza.

In alcuni casi, l'animale può avere muco o sangue nelle feci. Inoltre, più la malattia progredisce senza trattamento, maggiore è la possibilità che l'animale si disidrati. Cerca aiuto il prima possibile!

gatto sdraiato

Diagnosi e trattamento della giardiasi

Sebbene le segnalazioni dei sintomi del tutor possano aiutare nella diagnosi, uno dei modi principali per essere sicuri che si tratti di giardiasi è attraverso l'esame parassitologico delle feci.

Vale la pena ricordare che, normalmente, tre campioni dovrebbero essere prelevati a giorni alterni. Questo perché i protozoi non vengono eliminati in ogni evacuazione.

I trattamenti di giardiasi sono fatti con specifici antibiotici al problema. Inoltre, è anche essenziale pulire adeguatamente l'ambiente e gli accessori del cane contaminato. Segui le istruzioni del veterinario alla lettera!

Le persone possono contrarre la giardiasi?

Sì! Le persone possono contrarre la giardia in diversi modi, il più comune è bere acqua contaminata. Tuttavia, si verifica anche dal contatto della persona con le feci degli animali.

In effetti, questi contatti si verificano, ad esempio, quando ti metti la mano in bocca dopo aver raccolto le feci dell'animale o addirittura aver giocato con esso e finisci per ingerire una cisti protozoaria che è rimasta nella pelliccia, sul letto, ecc. Pertanto, lavarsi sempre le mani correttamente.

Cosa fare per prevenire la giardia

Attualmente, cani e gatti possono contare sul vaccino, che, sebbene non efficace al 100%, aiuta a rendere più lievi i sintomi della giardia in caso di contaminazione.

Inoltre, alcune misure igieniche possono essere di grande aiuto nella profilassi della giardiasi. Per questo motivo, ecco alcuni suggerimenti per evitare il contatto diretto con il parassita:

  • Non lasciare mai che il tuo animale domestico annusi o lecchi le feci di altri animali per strada;
  • Quando torni a casa, lavati bene le mani e prova a toglierti le scarpe, perché possono portare malattie dalla strada agli animali domestici;
  • Mantenere sempre l'ambiente in cui i vostri animali domestici mangiano puliti;
  • Offri all'animale solo acqua filtrata;
  • Durante il trattamento dell'animale con giardia, lavare bene l'ambiente per eliminare le cisti ed evitare ulteriori contaminazioni;
  • Se hai più di un cane, è importante che tutti siano sottoposti a esami e cure quando uno di loro mostra segni di contaminazione,
  • Fai visite regolari dal veterinario con il tuo animale domestico. Tra le altre precauzioni, può raccomandare vermi ogni 4 o 6 mesi.

cane guardando la telecamera

Desideri più contenuti sul benessere degli animali domestici? Dai un'occhiata al blog di Petz, lì puoi trovare informazioni sulla salute e la vita degli animali.

Articoli Correlati