Parrocchetto: scopri tutto su questo bellissimo e popolare uccello

Quando pensi a un uccello domestico, qual è la prima specie che ti attraversa la testa? Un canarino con il suo canto melodioso? Un pappagallo parlante? Se sei come la maggior parte delle persone, il parrocchetto è il primo uccello che viene in mente.

In effetti, gli studi dimostrano già che il parrocchetto è l'uccello più scelto tra le famiglie di tutto il mondo, il che dimostra solo che la sua personalità è piuttosto docile e la sua compagnia, molto piacevole.

Parrocchetto: di piccole dimensioni, di grande personalità

Bello e loquace, il parrocchetto è molto adatto per il primo uccello di una famiglia. Una delle caratteristiche più sorprendenti del parrocchetto sono le piume di coda appuntite e i suoi colori vivaci.

I parrocchetti possono misurare da 18 cm in poi e, se ben curati e nutriti con una dieta equilibrata, possono vivere tra i 15 ei 20 anni.

Come altri tipi di pappagalli , i parrocchetti hanno quattro dita sulle zampe - due rivolte in avanti e due rivolte all'indietro - mentre la maggior parte degli uccelli ha tre rivolte in avanti e una rivolta all'indietro.

La piccola area carnosa sopra il becco del parrocchetto è conosciuta come "caruncle" e può aiutarti a determinare il sesso del tuo uccello; i maschi hanno un caruncle nei toni del blu, mentre il caruncle femminile è rossastro o marrone.

Parrocchetto

I tre i di parrocchetti

Insieme ai loro splendidi colori, alla loro personalità attiva e alla loro capacità di imitare alcuni suoni, i parrocchetti sono anche noti per le seguenti caratteristiche:

  • Intelligenza
  • Indipendenza
  • Interazione

Sebbene abbastanza indipendenti, i parrocchetti amano l'attenzione e le interazioni quotidiane, essendo in grado di creare legami molto affettuosi con i loro tutor. Molto attivi, i parrocchetti adorano le attività e i giochi che li tengono impegnati nel loro habitat, quindi i giochi per uccelli come scale, altalene, anelli e palline sono opzioni eccellenti per rendere il tuo parrocchetto abbastanza felice e libero dalla noia.

Il parrocchetto è anche noto per la sua intelligenza. Con una formazione adeguata e molta socializzazione, possono imparare a cantare canzoni.

Parrocchetti e socializzazione

I parrocchetti sono naturalmente sociali e hanno un bisogno naturale di compagnia. Anche se hai sviluppato un rapporto molto forte e affettuoso con il tuo parrocchetto, non è possibile passare tutte le ore del giorno con lui, giusto?

Pensandoci e anche se la sua personalità indipendente fa buon uso di alcuni momenti da solo, considera di dargli un parrocchetto per fargli compagnia. Si consiglia, a meno che tu non voglia diventare un allevatore di parrocchetti , di scegliere coppie dello stesso sesso.

I parrocchetti che vivono in coppia hanno bisogno di gabbie più grandi per sentirsi a proprio agio, potrebbero non stringere legami molto forti con i loro guardiani umani e potrebbero non sentirsi a proprio agio nel lasciare le gabbie per giocare, quindi sii sempre attento alle risposte del tuo uccello e non forzarlo a comportamenti che non gli piacciono.

Parrocchetto

Dieta equilibrata per parrocchetti

Come animale erbivoro, la dieta di un parrocchetto consiste di cereali, semi e frutta e verdura fresche. Il pilastro del cibo del parrocchetto deve essere un alimento specifico per i parrocchetti e, come complemento, servire snack sotto forma di frutta, verdura e alcuni semi.

Non dare mai da mangiare al cioccolato per uccelli, alla caffeina, alle bevande alcoliche, ai semi di frutta o all'avocado, in quanto ciò può fargli molto male e persino portare alla sua morte. Prendi sempre in considerazione il contatto con un veterinario di cui ti fidi, formulando con lui la migliore dieta possibile per il tuo parrocchetto e garantendogli una vita lunga, felice e sana!

Per avere accesso a professionisti eccellenti e ai migliori prodotti per il tuo parrocchetto, visita l'unità Petz più vicina a te!

Articoli Correlati